Ed. 2014



2Lei in Second Life
Rebirth... together! for the
International Day for the Elimination of Violence against Women
20-30 november 2014 @ LEA6
SLURL: http://maps.secondlife.com/secondlife/LEA6/145/20/25
Rinascere… insieme!

Ancora una volta insieme, per inaugurare una settimana di riflessioni, idee, stimoli artistici e culturali che convergono verso il tema comune trattato in occasione della "Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne".
Molti di voi già sanno che "2Lei in Second Life" è al quinto anno consecutivo di questa iniziativa e che ogni anno abbiamo fortemente voluto un tema conduttore, che facesse da sfondo integratore a tutti gli interventi degli artisti e dei performers: quest'anno il tema è quello della "Rinascita". Perché non basta solo denunciare: bisogna osare sperare, sognare, agire, perché il sogno diventi realtà e trampolino di lancio per sogni nuovi. Sogni in cui uomini e donne cooperano per costruire insieme una società più giusta, più sana, in cui la violenza non rappresenti lo strumento prioritario su cui convogliare rabbie, frustrazioni, paure, aggressività.
Educare figli, maschi e femmine, seguendo i principi dell'empatia, del rispetto, del considerare naturale vivere affiancati per affrontare "insieme" le battaglie del vivere:  e non stiamo parlando di "coppia", ché quello lo si da fin troppo per scontato. Stiamo parlando di vivere insieme nel sociale, nel mondo, con infinito rispetto, con dignità.
Dignità che troppo spesso viene calpestata.
Dignità che fortunatamente da altre parti del mondo riemerge con grande forza, con la potenza di una sequoia che si espande verso il cielo: pensiamo a Wangari Maathai, prima donna centrafricana a studiare all'università e fondatrice dell'associazione "Green Belt" che ha piantato milioni di alberi in Africa. Pensiamo a Malala Yousafzai,  pakistana, giovanissima vincitrice del premio Nobel per la Pace del 2014, che si batte per il diritto all'istruzione femminile nel suo paese.  A Waris Dirie, somala, e testimonial contro l'infibulazione.
E pensiamo anche a chi crede negli stessi valori, seppur dalla parte dell'altro sesso, e che si impegna fianco a fianco: è al cuore di quegli uomini che ci stiamo rivolgendo.
È al cuore di tutte le donne che stiamo augurando di battere forte, come un tamburo di vita, per non dimenticare nessuna, per non lasciare indietro nessuna.
La “Rinascita” segna il passo delle opere degli artisti che stanno esponendo in questi spazi, e dei performers che si avvicenderanno sui palchi: il programma è ricco ed articolato, ed offre molti spunti.
Noi vogliamo parlarvi adesso della "rinascita" verso un mondo in cui si possa vivere, respirare, sognare, senza il timore del doversi difendere: rinasceremo insieme di fronte ad ogni quadro, opera, foto, rappresentazione teatrale o musicale che mostrerà un frammento di questo caleidoscopio di immagini, desideri, sogni, passioni che ogni progetto di rinascita comporta… E comporta innanzitutto la denuncia di quel che fa male, di quel che brucia, tarpa le ali, stronca vite.
E poi il sogno, il progetto, la forza per crederci e per realizzarlo.
Da sole, insieme, insieme tra donne, insieme Uomini e Donne.
“INSIEME”:  parola chiave di una vera rinascita.
E per primi ne daremo testimonianza noi: uomini e donne che, insieme, credono in questo progetto e lo hanno messo in opera.
Grazie per esserci, grazie per condividere questo percorso insieme a noi.

--------------------------------

Rebirth... together!

Once again together to inaugurate a week of reflections, ideas, artistic and cultural stimuli that come together over the common theme discussed at the "International Day for the Elimination of Violence against Women." Many of you already know that this is the fifth consecutive year for "2Lei in Second Life" and its initiative, and every year we really wanted a theme, that would be a supplement to all the background work of artists and performers: this year’s theme is "Rebirth". We cannot just denounce: we must dare to hope, to dream, to act, to make the dream come true and springboard for new dreams. Dreams in which men and women cooperate together to build a more just, more healthy society, in which violence does not represent the instrument upon which to convey anger, frustration, fear, and aggression.
We need to educate children, male and female, to follow the principles of empathy, respect, and to consider the nature of living side by side to face the battles of life. We're not talking about living as couples. This topic has already been covered. We're talking about living together in society, in a world, with infinite respect, with dignity. Dignity that is too often trampled. Fortunately, dignity from other parts of the world emerges with great force. This dignity is as strong as the power of a redwood tree that expands to the sky. We think of Wangari Maathai, the first woman from Central Africa to study at a University and the founder of the "Green Belt”, an association that planted millions of trees in Africa. We think of Malala Yousafzai, a young Pakistani woman, who recently won the Nobel Peace Prize in 2014. She is currently fighting for the right to educate women in her village. We are also thinking of Waris Dirie, a woman from Somalia, who gives testimonials against female circumcision. We also think of those people who share our values, even if they are of the opposite sex. Those men who stand with us, and those men whose hearts we are trying to address.
We wish every woman’s heart beat be as strong as the drum of life. No woman will be forgotten or left behind. The "Rebirth" marks the passage of the works of artists who are exhibiting in these spaces, and the performers who will take turns on stage. The program is rich and detailed, and offers many insights. Now we want to talk about "rebirth". A rebirth towards a world where people can live, breathe, and dream without the fear of having to defend themselves. We are reborn together in front of each painting, opera, photograph, theater or musical show that a fragment of this kaleidoscope of images, desires, dreams, passions, and every project of rebirth involves. Primarily this involves the denunciation of what is evil, of what is burning, what clip wings, and cuts short lives. Then, after the denunciation, comes the dream: the work, the strength to believe it, and to make it happen together. "TOGETHER" is the keyword of a true renaissance. And we will be the first to give testimony. Men and women who, together, believe in this project and have put in place. Thank you for being there, thank you for sharing this journey with us.


 ------------------------------



CALENDARIO EVENTI
20/11 - Giovedì

22.30 Presentazione 2Lei 2014

23.00 MBI (Rubin Mayo): evento, mostra + interviste

+ Andromeda Slade: evento musicale

21/11 - Venerdì

22.30 Duna Gant - Morlita Quan: evento, mostra

23.00 Ultraviolet - evento, musica

23.30 Tour installazioni con presentazione artisti

22/11 - Sabato

22.30 SoloDonna (Sniper Siemens - Elettra Beardmore): evento

23.45 Tansee Resident: particle show

+ Andromeda Slade: evento musicale

23/11 - Domenica

22.30 Mila Tatham - Aliza Cameli: evento, sfilata fashion

23.45 Malandrino: evento musicale

24/11 - Lunedì

 22.30 L'Arme d'Amour (Viola Tatham): evento, rappresentazione teatrale

23.00 Rosanna Tafanelli: evento, dibattito con Francesco Bonetto, Lapsus Weinstein, Alejandra Balhaus

25/11 - Martedì

22.00 Imparafacile - Libriamo Tutti (Imparafacile Runo, Maryhola McMillan): evento, letture-musica

23.10 I.L.A. (Francy Lytton-MarinellaMonti): evento, concerto live

00.30 Ringraziamenti e chiusura

30/11 - Domenica

22.30 Smantelliamo... insieme!

Nessun commento:

Posta un commento

Partecipa anche tu a 2Lei around all the Worlds https://www.facebook.com/2LeiAroundAllTheWorlds?fref=ts